Zampogna

Strumento antichissimo, sembra fosse già conosciuto dai Sanniti e dai Romani. E’ composta da una sacca di pelle di pecora su cui sono inserite le canne ad ancia doppia che producono il caratteristico suono. E’ diffusa in tutta la tradizione italiana, soprattutto nelle zone interne di Abruzzo, Molise, Lazio, ma anche Calabria e Sicilia. Prende nomi diversi a seconda delle caratteristiche: surdulina (Calabria) ciaramedda (Sicilia), molisana (Molise).

Umberto Di Fiore Via Cannine, 21 – 86070 Scapoli – IS – Tel. 0865 952063
Franco Izzi Via Ponte – 86070 Scapoli – IS – Tel. 0865 954541
Luigi Ricci Via Cannine, 10 – 86070 Scapoli – IS – Tel. 0865 952078
Sergio Di Giorgio Reggio Calabria
Demetrio ‘Mimmo’ Vazzana  Melito di Portosalvo (RC)
Pino Salamone – Terranova del Pollino (PZ) – 0973 93350 – @EMAIL@
Liuteria Montecassino
Quirino Valvano – Zampogne del Pollino
Liuteria Sabatini
Graziano Bernardi
Giancarlo Petti – costruttore “scupina Molisana” o di Portosalvo (RC)

Per saperne di più: 

www.zampogna.org  www.zampogna.ch  www.zampognarifriulani.it

Immagine tratta dal sito www.informamolise.com