Lu Giuviddì Sande Stampa
Scritto da ReMinore   
Sabato 19 Ottobre 2013 15:18

Dei Canti di Passione, che si svolgono nel periodo della settimana Santa, abbiamo parlato in un'altra sezione di questo sito (http://www.reminore.it/index.php?option=com_content&view=article&id=220&Itemid=117). In tutta Italia ritroviamo una radicata tradizione nel periodo che va dalla domenica delle palme a Pasqua, che porta strada per strada la narrazione delle stazioni. Come avviene per per altre tradizioni ogni borgo italiano, dal Salento alla Sardegna alla Toscana, ha una sua peculiarità.
Noi vi raccontiamo quella di Cellino Attanasio, paese abruzzese della provincia di Teramo situato tra le valli del Piomba e del Vomano, dove ogni anno si rinnova la tradizione de 'Lu Giuviddì Sande'. 
Come da tradizione, gruppi di musicanti eseguono i canti della passione visitando le case sparse nella campagna e raccogliendo doni in natura come uova, pizze di pasqua e soprattutto il tipico dolce abruzzese chiamato lu Castelle, una sorta di antenato dell'uovo di Pasqua, bagnato con vino cotto locale.
Nell'occasione le cantine del paese si trasformano in luoghi di festa dove assaporare specialità locali dolci e salate ed ascoltare esibizioni di gruppi musicali improvvisati. Anche qui non può mancare il vino cotto, tipico prodotto enologico della fascia di confine tra Marche e Abruzzo.

(per approfondire http://etit2.altervista.org/lu-giuviddi-sande)

 

 


 

 

Ultimo aggiornamento Domenica 29 Dicembre 2013 14:47
 
Condividi su...