Pinuccio Sciola-Le pietre Sonore Stampa
Scritto da ReMinore   
Domenica 11 Novembre 2012 18:10

Pinuccio Sciola è uno scultore di fama internazionale originario di San Sperate, comune sardo in provincia di Cagliari. Sembreremmo molto lontani dal mondo della musica, ma questo artista nel suo percorso di ricerca sulla pietra e sulle tecniche di incisione, è riuscito a liberare la voce ancestrale delle viscere della terra imprigionata nella materia. Pietre di basalto o di materiale calcareo, intagliate con reticoli di incisioni frutto di lunghe ricerche ed esperimenti, una volta sfregate con le mani o con piccole rocce risuonano in modo molto articolato e strutturato, a seconda della densità della pietra e del tipo e forma delle incisioni. Le Pietre sonore, quindi, oltre ad essere opere scultoree sono anche veri strumenti musicali dalle sonorità misteriose ed affascinanti. La pianista Rita Marcotulli ne è rimasta colpita al punto da realizzare, assieme a musicisti di livello internazionale, un progetto musicale che vede al centro Pinuccio Sciola e le sue Pietre Sonore. Chi ha la possibilità di recarsi a San Sperate, incontrerà un vero e proprio laboratorio a cielo aperto, un museo naturale, una folla di menhir apparentemente muti ed austeri che conservano gelosamente suoni inaspettati ed emozionanti liberati dalle mani dell’artista.

Nel frattempo potete conoscere l'artista visitando il suo sito http://www.pinucciosciola.it o attraverso il documentario del regista Franco Fais qui di seguito.

Sciola oltre la pietra 
Dim lights

 

Ultimo aggiornamento Domenica 25 Novembre 2012 18:40
 
Condividi su...