Benvenuti in ReMinore!

Benvenuti nel nuovo sito di ReMinore. Grafica e colori sono cambiati ma lo spirito del sito resta lo stesso e grazie alla nuova possibilità di gestione dei contenuti potremo arricchire ulteriormente le sezioni anche attraverso i contributi di chi vorrà partecipare alla comunità degli appassionati della musica minore. Per inviare i vostri contributi registratevi nell’area login. E iniziamo insieme il nuovo viaggio…

 

 

 

 

musica popolare, musica etnica, strumenti popolari, musica folk, etnofolk, new folk, zampogna, ciaramella, organetto, chitarra battente, ghironda, strumenti etnici, musica tradizionale, strumenti tradizionali

 

 

 

Home Strumentario Raganella

Link utili

Siti web sulla musica popolare
S.M.P. Scuola di Musica Popolare di Forlimpopoli
R.I.C.P. Rete Italiana Cultura Popolare
Blogfoolk Storie, suoni e visioni sulla strada del folk
Il Giornale della Musica Mensile di cultura e informazione musicale
Felmay Etichetta discografica, booking, vendita CD
Folkest International Folk Festival
Istituto E. De Martino Per la conoscenza critica e la presenza alternativa del mondo popolare e proletario
Discoteca di Stato Istituto Centrale per i Beni Sonori e Audiovisivi
Mescalina Rivista on-line di musica e cultura
Italian Folk Radio Internet radio station di musica Italiana
Materiali sonori Etichetta discografica, vendita CD
cdRoots Web store di musica etnica di tutto il mondo
Pizzicata.it Portale di musica tradizionale
Taranta Centro studi e ricerche sulla danza tradizionale in Italia
RadiciMusic CD, libri, metodi di musica etnica italiana
Suoni della terra Sito Ufficiale di Alessandro Mazziotti
Alfonso Toscano Il sito della chitarra battente
Tavola tonda Centro delle arti e delle culture
Pizzica e dintorni Musica dell'Italia centro-meridionale e Web Radio

Shinystat


Designed by:
SiteGround web hosting Joomla Templates
Raganella PDF Stampa E-mail
Scritto da ReMinore   
Giovedì 26 Agosto 2010 20:23

E' uno strumento idiofono costituito da una una ruota dentata di legno che fatta girare attraverso una manovella, pizzica con i denti una lamella, anch'essa di legno, producendo un caratteristico rumore simile al gracidio delle rane: da qui il nome appunto "Raganella".
Di origini molto antiche, è molto diffusa come strumento popolare ed anche come semplice gioco, ma è stata qualche volta utilizzata anche in orchestra.
Un suo tipico uso era nel periodo della "Settimana Santa" quando sostituiva le campane, legate fino al Sabato Santo in segno di lutto, per chiamare a raccolta i fedeli. Di solito veniva affidata ai chierici o ai ragazzi del paese che passavano per le vie facendola suonare in modi diversi a seconda dell'occasione (messa, mezzogiorno, Ave Maria, funzione funebre...).

raganella

Nelle Marche la stessa funzione veniva svolta da uno strumento chiamato "battistangola", una specie di tavoletta in legno con impugnatura con applicati una maniglia metallica e delle borchie sulle quali la maniglia sbatteva provocando rumore.

battistangola

 

Per saperne di più:

Le percussioni - Autore: Guido Facchin - Editore:EDT - Collana:I manuali EDT/SIDM

Ultimo aggiornamento Venerdì 27 Agosto 2010 08:50